Ulteriori informazioni

 

BARRAFRANCA ONLINE

  

Saraceno onlie  

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 
 

 

STA PER MORIRE DI TUMORE: IL REGALO DI NOZZE PER LA FIGLIA È COMMOVENTE
Fonte: today.it - 15/11/2019
TD Redazione
La mamma di Emma, affetta da un tumore in fase terminale che non gli avrebbe permesso di presenziare al matrimonio della figlia, ha deciso di farle una sorpresa dolce e inaspettata
Assistere al matrimonio dei propri figli è uno dei desideri più ricorrenti per ogni genitori, ma cosa fare quando si scopre con certezza che in quel giorno non si potrà essere presenti? Una domanda a cui è difficile rispondere, ma un bellissimo esempio potrebbe essere quello dato dalla mamma di Emma, una ragazza di 38 anni che dopo aver ricevuto la proposta di matrimonio, ha scoperto che la madre era stata colpita da un tumore in fase terminale.

La terribile notizia colse di sorpresa Emma, che nel 2016 decise di rimandare la data delle nozze, almeno fino allo scorso anno, quando la mamma si è spenta. Nonostante la malattia, la donna aveva però iniziato a mettere in atto un piano in vista delle nozze della figlia, una sorpresa che Emma ha scoperto soltanto una settimana prima del matrimonio, quando è andata a ritirare le scarpe. La madre della sposa aveva infatti chiesto di incidere un messaggio sulle calzature che avrebbero accompagnato la figlia all'altare.

"Volevo che tu avessi un mio regalo per il giorno del tuo matrimonio: ecco, queste scarpe sono il mio regalo. Spero che tu possa vivere una giornata magica. Ti mando tanto amore ed un abbraccio forte, mamma": questo il messaggio lasciato sulle scarpe.
Emma ha spiegato i sentimenti che ha provato quando ha visto il regalo della mamma: "Ho visto quel messaggio e non capivo cosa potesse essere, poi ho capito e sono rimasta completamente spiazzata: non riuscivo a parlare né a respirare".

A raccontare la storia con tanto di foto su Facebook è stato il negozio, con la proprietaria che ha spiegato la richiesta fatta dalla mamma di Emma: "Mi aveva spiegato che aveva un cancro e che non sarebbe riuscita a sopravvivere fino alle nozze della figlia. Quando le dissi che Emma aveva già pagato metà del prezzo delle scarpe, mi chiese di pagare il prezzo intero e di restituire la somma pagata alla figlia al momento del ritiro".
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Barrafranca online

 
 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti