Ulteriori informazioni

 

Saraceno onlie

  

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 
 

 

VITA DI COPPIA - 6 COSE DI CUI DISCUTERE PRIMA AVERE FIGLI
Fonte: donnad.it - 23/04/2019
I nove mesi di gravidanza non servono solo al bambino per svilupparsi adeguatamente, ma anche ai genitori per prepararsi all'evento. Preparazione che non è mai del tutto completa, ma può esserlo almeno da un punto di vista pratico.
u e il tuo partner desideravate tanto un bambino e adesso che sta per arrivare non vedete l'ora di stringerlo. Prima di diventare genitori, dovete assicurarvi di essere in linea su alcune cose pratiche importanti. Non dovete mai dimenticare di essere una coppia. Ci sono argomenti che vanno discussi prima della nascita, per essere sicuri di come affrontare alcune problematiche tipiche. Quali sono?

MATERNITÀ. Chi sta a casa con il bambino e per quanto tempo? Questo è un tema importante, perché cambia anche il tenore di vita, ed è strettamente correlato a un altro argomento: il piccolo andrà al nido, se sì a che età e dove?
ALLATTAMENTO AL SENO E CO-SLEEPING. Vuoi allattare o hai deciso di non provarci? Sei a favore del bambino in camera e nello specifico nel lettone? Il partner potrebbe non condividere, soprattutto se fa i turni. Quindi come organizzarsi?
DIVISIONE DEI COMPITI. Sarebbe belle che papà e mamma si dividessero il lavoro al 50 percento, ma non è possibile. E allora fate un piano, che deve comprendere anche le attività domestiche: chi fa la spesa, chi cucina, chi mette via, chi cambia i pannolini, chi fa il bagnetto, e via così...

RELIGIONE. Anche condividete la stessa fede, potrebbero esserci delle differenze nella pratica. Decidete insieme come educare il bambino e quali sacramenti volete che abbia, fatelo senza coinvolgere i suoceri.
DOVE VIVERE. Non è questo il momento per scappare in un'altra città, affittare un monolocale in centro o un loft in una zona periferica. Cercate quindi di immaginare quale sia la soluzione più comoda in base al lavoro, alle scuole, ai nonni, ma anche se volete che viva a contatto con la natura o molto vicino ai servizi...
NONNI. Sono importanti e possono essere d'aiuto ma non devono essere troppo invadenti. Fatti quindi dare una mano con la casa e con quelle che sono le questioni pratiche e approfitta per stare con il piccolo.
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Barrafranca online

 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti